Giovedì, 8 giugno, ore 20.30

Chiesa di San Giuseppe, Via Dolomiti, Piani di Bolzano

Concerto pper il festival "Canne al Vento"

Wind Canvas

L'Arte dell'Elaborazione

 

La tecnica dell'elaborazione era molto praticata nella musica dal Medioevo fino a fine Settecento. Corali, melodie popolari e sacre erano continuo spunto per composizioni vocali e strumentali. Gli organisti in particolare utilizzarono in modo esemplare questa tecnica soprattutto nelle elaborazioni su corale. Questa tecnica non fu mai del tutto abbandonata, anche se successivamente i compositori preferirono cimentarsi con materiale tematico originale. Nel Novecento invece trovò nuova linfa nella musica jazz, dove il repertorio di "standard" (canzone tradizionale jazz), comune ai musicisti, è sottoposto nella pratica a continua rielaborazione attraverso l'arrangiamento e l'improvvisazione. In questo programma troveremo tracce di diversi tipi di elaborazioni e arrangiamenti, alcuni dei quali ad opera degli esecutori stessi.


Die Kunst der Bearbeitung war immer schon eine beliebte Kompositionstechnik. Vom Mittelalter bis ins 18. Jahrhundert dienten Choräle und weltliche Lieder als Vorlage für Vokal- und Instrumentalwerke. Besonders die Organisten nutzten diese Technik in den Choralvorspielen. Erst später widmeten sich die Komponisten mehr der eigenen melodischen Erfin- dung als der Bearbeitung von vorliegenden Themen. Im 20. Jahrhundert fand die Kunst der Bearbeitung im Jazz erneut große Bedeutung. Dank der riesigen Standard-Sammlung (traditionelle Jazz-Songs) ist das sogenannte "Arrangement" eine weit verbreitete Praxis. Spuren verschiedener Arten von Bearbeitungen und Arrangements finden sich im heutigen Programm.

   

Il vigore espressivo del suo sax tenore, il lirismo suggestivo ed elegante del suo soprano sono l'essenza e la caratteristica di Fiorenzo Zeni. Musicista raffinato, in cui convivono un gusto sopraffino e un animo istintivo, è semplicemente un'artista che ama la musica in maniera viscerale.

 

Sottocategorie