I LOVE JAZZ!

Notizie flash

There are no translations available.

Visitate anche il sito Myspace

www.myspace.com/fiorenzozeni

Chi è online

We have 5 guests online
Fiorenzo Zeni - Official Site

26 agosto 2014

Written by Fiorenzo Zeni Wednesday, 20 August 2014 15:16
PDFPrintE-mail
There are no translations available.

Sax Four Fun e Giovanni Falzone - LagoMaggioreMusica 2014

Festival LagoMaggioreMusica 2014
Lesa - Sala Consiliare (Società Operaia)
martedì 26 agosto ore 21.00

SAX FOUR FUN
Stefano Menato sax soprano e alto
Hans Tutzer sax alto
Fiorenzo Zeni sax tenore
Giorgio Beberi sax baritono
Con la partecipazione straordinaria di GIOVANNI FALZONE, tromba e flicorno

Programma musicale:

SAX FOUR FUN & GIOVANNI FALZONE play “I Giganti”
Il programma “I Giganti” è un progetto nato in occasione di un concerto registrato dal vivo per Radio RAI3 alcuni anni or sono. I Sax Four Fun prendono spunto da alcune composizioni dei più significativi interpreti e compositori jazz del secondo '900, creando un “viaggio musicale” attraverso le musiche di Sonny Rollins, Dizzy Gillespie, Charlie Parker, Miles Davis, Thelonius Monk, Charlie Mingus, Bud Powel, Herbie Hancock. Nasce così un omaggio, che è anche uno stimolo, attraverso gli arrangiamenti originali del gruppo, verso questa musica sempre in “movimento”, dando nuova linfa ed interesse sia per gli esecutori che per il pubblico.
PAUL F. MITCHELL - Hard Times
BUD POWELL - Bouncin' with Bud
JIMMY DAVISJAMES SHERMAN - Lover Man
FIORENZO ZENI - Sax Four Fun
SONNY ROLLINS - Sunny Island
STEFANO CANIATO - Fast Minor
FIORENZO ZENI - Impressioni d'amore
HORACE SILVER - The Jody Green
DIZZY GILLESPIE - Manteca
DON CHERRY - Art Decò
CHARLIE PARKER - Cheryl
CHARLES MINGUS - Jibs

Il gruppo "Sax Four Fun" è un quartetto di sassofoni votato all'esplorazione delle mille potenzialità dello

strumento, con un obiettivo principale: divertirsi e divertire il pubblico, spaziando dal jazz più nero al blues, alla salsa ed alle "tangenzialità" etniche tipiche della "world music".

Una varietà di stili che i musicisti sanno affrontare con disinvoltura e personalità, forti di un affiatamento costruito in un decennio di attività sotto le insegne dei Sax Four Fun.

Con il nuovo progetto assieme a Javier Girotto, i Sax Four Fun completano un percorso che ha portato il suono del quartetto a confrontarsi con varie personalità artistiche come Paolo Fresu, Mario Brunello, Maria Pia De Vito, Mauro Negri, arricchendo ogni volta di nuove "sonorità" e stimoli artistici l'anima del gruppo.

I "Sax Four Fun" hanno prodotto diversi CD. Inoltre il gruppo ha registrato concerti per Radio RAI e le emittenti televisive RAI 3 e RAI 1.

Giovanni Falzone, trombettista e compositore, comincia lo studio della tromba presso la Scuola di Musica della banda del paese di Aragona (AG), all’età di 17 anni. Subito dopo si iscrive al Conservatorio di Musica “V. Bellini” di Palermo dove si diploma in soli quattro anni sotto la guida del maestro G. Ciavarello.

Si diploma, inoltre, con il massimo dei voti al corso di Jazz del Conservatorio "G. Verdi" di Milano.

Dal 1996 al 2004 ha collaborato stabilmente con l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi ed ha avuto occasione di suonare con direttori e solisti di fama internazionale come Giuseppe Sinopoli, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Riccardo Chailly, Yutaka Sado, Luciano Berio, Vladimir Jurowski, Valery Giergev.

Dal 2004 si è dedicato definitivamente alla musica jazz e alla composizione. E’ risultato vincitore di numerosi premi tra i quali il “Best Talent” Umbria Jazz Clinics 2000, “Django d’or 2004” (Miglior nuovo talento), Top Jazz 2004 di “Musica Jazz”  (Miglior nuovo talento), Trofeo Insound 2008 nella Categoria fiati, Accademie du Jazz 2009 (2° classificato Categoria musicista europeo); inoltre ha vinto il Top Jazz 2011 nella Categoria ottoni e il suo "Around Ornette" è risultato miglior disco dell’anno.

Ha pubblicato numerosi album come compositore, arrangiatore e band-leader:

In qualità di band-leader ha suonato sui principali palcoscenici europei come Umbria Jazz Winter, “Villette Jazz Festival” di Parigi, Clusone Jazz, AH-UM Jazz Festival, Bergen Natt Jazz, Copenaghen Jazz Festival, Aarhus International Jazz Festival, Sardinia Jazz Festival, Pavia Jazz Festival, Vicenza Jazz Festival, Bolzano Jazz Monticelli Jazz, Molde Jazz Festival, La Palma Jazz, Teano Jazz, Tortona Jazz Festival, Iseo Jazz Festival, Festival Delle Silene, Edinburgo Jazz Festival, Odessa Jazz Festival, Bordeaux Jazz Festival, ZerozeroJazz, Auditorium Parco della Musica di Roma, Skopje, Villa Celimontana, Grenoble Jazz Festival, Nantes Jazz Festival. Insegna strumento e musica d’insieme jazz presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano dal 2005 e collabora con i corsi individuali di strumento e musica d’insieme della New York University alternando l’attività solistica a quella compositiva.

Last Updated on Wednesday, 20 August 2014 15:30
 

25 JAZZMER SUITE

Written by Fiorenzo Zeni Wednesday, 20 August 2014 13:29
PDFPrintE-mail
There are no translations available.

ZIGANOFF JAZZMER BAND

Jazzmer Suite

jazzmer suite

Con questo secondo CD continuiamo nel nostro progetto (alla ricerca dei legami perduti fra la musica klezmer, il primo jazz e lo swing zingaro manouche), con repertorio e formazioni rinnovati, e con qualche novità di rilievo.
Abbiamo avuto infatti  l'opportunità di suonare assieme a due grandi protagonisti della musica e braica e zingara: l'ucraino Igor Polesinsky e l'ungherese Kalman Balogh.
Da loro abbiamo imparato alcuni brani che abbiamo poi arrangiato e inserito nel CD: due motivi del repertorio klezmer russo-ucraino (Michateneste e 7:40), un brano della tradizione moldava (Hora della bim bim) ed una suite klezmer della Transilvania.
Da segnalare anche i nostri consueti esperimenti di "klezmerizzare" il jazz e "manouchizzare" il klezmer, soprattutto in Mazel Tov, Monti Csàrdas, Michateneste.
Particolarmente significativi infine gli arrangiamenti di alcuni "cavalli di battaglia" manouche, come Djangology, Menimontant, Charleston, firmati da Fiorenzo Zeni, Christian Stanchina e Michele Ometto.

 

Tra poco acquistabile anche su iTunes

www.ziganoff.it

Last Updated on Wednesday, 20 August 2014 13:50
 

Tributo a Django Reinhardt

Written by Fiorenzo Zeni Saturday, 31 May 2014 17:09
PDFPrintE-mail
There are no translations available.

tributo a Django

Il 26 maggio 2014 abbiamo eseguito un bellissimo concerto alla sala polifunzionale di piazza Angela Nikoletti di Bolzano con il gruppo Django Aniversary.

Manuel Randi, Francesco Zanardo, Michele Ometto alle chitarre, Mattia Martorano al violino, Beppe Pilotto e Gianni Casalnuovo al contrabbasso e Fiorenzo Zeni al sax tenore.

Di seguito potete ascoltare l'intero concerto.

1. Troublant bolero

2. Swing 42

3. J'attendrai

4. Oh, lady be good!

5. Douce ambiance

6. Artillerie lourde

7. Viper's dream

8. Anthropology

9. Nuages

10. Sweet Georgia brown

11. Minor swing

12. Dark eyes

13. Daphne

Last Updated on Sunday, 01 June 2014 16:03
   

AudioPhileSound & Tiger Dixie Band

Written by Fiorenzo Zeni Wednesday, 21 May 2014 06:34
PDFPrintE-mail
There are no translations available.

Finalmente ci siamo!

E' uscito il nuovo CD della Tiger Dixie Band allegato alla rivista Audiophile Sound n° 133 di aprile 2014, da pochi giorni è disponibile in edicola.

Per ulteriori informazione potete consultare http://www.audiofilemusic.com/audiophile-sound

audiophile sound aprile 2014

"Original Dixieland Songbook"

 

Paolo Trettel, tromba

Stefano Menato, clarinetto

Fiorenzo Zeni, sax tenore

Gigi Grata, trombone/tuba

Giorgio Beberi, sax basso

Andrea Boschetti, banjo/chitarra

Renzo De Rossi pianoforte

Claudio Ischia, batteria

 

Sound Engineer, Marco Lincetto - Velut Luna

Photo, Franco Silvestri

Artwork, Luca Merlini

Liner note, Giuseppe Segala

Intervista nella rivista di Simone Bardazzi

http://www.youtube.com/watch?v=UAFUO0g876U

 

La musica che gira intorno

Written by Fiorenzo Zeni Tuesday, 13 May 2014 14:01
PDFPrintE-mail
There are no translations available.

Intervista Rai Radio 2 Trentino-Alto Adige del 12 maggio 2014

In studio con Luca Sticcotti per la trasmissione "La musica che gira intorno", dagli studi della Rai di Bolzano

Last Updated on Wednesday, 14 May 2014 16:53
   

Page 1 of 2

<< Start < Prev 1 2 Next > End >>