Il gruppo "Sax Four Fun" è un quartetto di sassofoni votato all'esplorazione delle mille potenzialità dello strumento, con un obiettivo principale: divertirsi e divertire il pubblico, spaziando dal jazz più nero al blues, alla salsa ed alle "tangenzialità" etniche tipiche della "world music".

Hans Tutzer

 Hans Tutzer begann das Saxofonstudium in Mailand an der „Accademia Nuova Milano Musica“ bei Prof. Stelio Licudi. 1985 setzte er seine Ausbildung am Konservatorium Innsbruck unter der Leitung von Florian Bramböck fort, wo er 1989 das Reifediplom im Konzertfach erwarb. Seit 1990 unterrichtet Hans Tutzer an den Musikschulen Bozen und Meran und gibt zahlreiche Konzerte mit verschiedenen Formationen. CD Einspielungen mit der Big Band „Hanspeter's Orchestra“, Saxofon Quartett „Sax Four Fun“, Trio „OTeM“ und „Ebnicher – Tutzer Project“.

Hans Tutzer, nato a Bolzano nel 1959, ha iniziato lo studio del Sassofono a Milano (Accademia Nuova Milano Musica), dopodiché, nel 1989, si é diplomato al Conservatorio di Innsbruck, sotto la guida del Maestro Florian Bramböck. Dal 1990 Hans Tutzer insegna Sassofono e Musica d'insieme presso le Scuole di Musica di Bolzano e Merano e svolge attività concertistica con diverse formazioni musicali. Progetti attuali sono il Trio con Karin Nakagawa e Paolino Dalla Porta, il gruppo „Ebnicher – Tutzer Project“ e il quartetto „Sax Four Fun“.

Fiorenzo Zeni:
Inizia lo studio del sassofono all'età di 15 anni e successivamente si dedica alla composizione. Collabora con numerose formazioni jazzistiche e con "Triko Quartet" incide un CD. E' stato ospite del quartetto di sassofoni "Sax four Fun" nella registrazione del loro CD. Con quest'ultimo ha vinto il III° premio al I° Concorso Int.le "Viva il Jazz" Milano.Ha collaborato con diversi musicisti jazz a livello nazionale e internazionale: F. Cerri, C. Angeleri, V. Marinoni, J. Morrison, P. Wertico (Pat Metbeny Group), e altri.

Giorgio Beberi:
Diplomato in sassofono al Conservatorio di Milano. Collabora con varie orchestre "Fenice" (Venezia), "Teatro G. Verdi" (Milano), "Orchestra Haydn" ( Bolzano). Ha partecipato a vari seminari jazz (J. Henderson, C. Fasoli). Con il quartetto "Sax four Fun" vince il I° premio al Concorso Naz.le Jazz di Arcore e il III° premio al I° Concorso Int.le "Viva il Jazz" Milano. Suona con vari gruppi fra cui l'Ensamble di sax "Hallo Mr. Sax". Ha registrato diversi CD. Insegna all'Istituto Musicale di Bolzano.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.